Belluno °C

lunedì 26 Febbraio 2024,

A Tambre, per il 79° anniversario della deportazione nei campi nazisti

L'11 gennaio lo spettacolo teatrale dei ragazzi delle Medie; il 13 le cerimonie

L’11 gennaio 1945 reparti delle SS arrivano a Tambre e arrestano decine di uomini. Oltre trenta di loro vengono poi deportati nel Lager di Bolzano e da qui nel Terzo Reich. Questa vicenda ancor oggi è al centro di una commemorazione pubblica che a Tambre si celebra, appunto, ogni 11 gennaio. Quest’anno si celebra il 79esimo anniversario. L’appuntamento è alle 20.30 all’ex Cinema Alpino con lo spettacolo teatrale dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Tambre: «Il treno della memoria», questo il titolo, che vedrà come ospite l’ensemble di violoncelli diretto da Gioele Gusberti. Le cerimonie continuano il 13 gennaio: alle 8.45 deposizione della corona al monumento ai Caduti di Borsoi, alle 9.20 a quello del Cansiblio. Seguiranno alle 10.15 la santa messa nella chiesa parrocchiale di Tambre e, alle 10.50, la benedizione e la deposizione della corona d’alloro presso le lapidi dei Caduti ai lati del municipio. Alle 11 ci si sposta al Centro sociale, dove interveranno il sindaco di Tambre Sara Bona e Diego Cason, presidente dell’Isbresc. La cerimonia sarà accompagnata dalla Fanfara alpina di Borsoi. L’invito è rivolto a tutta la cittadinanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d