Belluno °C

martedì 18 Giugno 2024,

Giovedì 30 rovesci diffusi

Temperature minime in aumento nelle valli, massime senza notevoli variazioni ad alta quota e in diminuzione a valle

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per giovedì 30 maggio cielo molto nuvoloso o coperto. Probabili rovesci diffusi, possibili a più riprese durante tutta la giornata già a partire dalla notte, con isolati temporali; neve sulle cime dolomitiche più elevate. Temperature minime in aumento nelle valli, massime senza notevoli variazioni ad alta quota e in diminuzione a valle. Venti nelle valli deboli variabili, in quota deboli/moderati da sudovest.

Venerdì 31 molto nuvoloso o coperto con qualche irregolare schiarita nel pomeriggio/sera ad iniziare da Prealpi occidentali. Probabili forti rovesci diffusi e locali temporali su Prealpi. Probabili accumuli abbondanti tra Prealpi e pedemontana. Dal pomeriggio tendenza ad attenuazione dei fenomeni a partire da Prealpi occidentali, verso sera anche su Dolomiti. Limite neve in calo a tratti fin sui 2000/2300 m specie durante i rovesci più intensi con accumuli significativi oltre i 2500 m.
Temperature in generale calo, anche marcato nei valori massimi nelle valli. Venti in quota moderati o al più tesi meridionali, in rotazione a settentrionali verso sera.

Sabato 1 giugno al mattino sereno o poco nuvoloso dopo il dissolvimento della residua nuvolosità fino al primo mattino su Dolomiti, dalle ore centrali e nel pomeriggio irregolare aumento della nuvolosità cumuliforme assieme alla probabilità di isolati rovesci/temporali. Temperature massime in aumento. Venti in quota deboli/moderati settentrionali al mattino poi occidentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d