Belluno °C

domenica 3 Marzo 2024,

Premiati i vincitori del concorso fotografico sul Palio di Feltre

Al primo posto Laura Re con l’opera «Dentro la gara», al secondo Giovanni Zuccolotto e al terzo Silvia Mazzi. Un riconoscimento particolare è andato anche alla partecipante più giovane Aurora Toigo.

Alla presenza dell’assessore alle Manifestazioni Maurizio Zatta, del presidente del Palio di Feltre Eugenio Tamburrino e del presidente dell’Associazione Fotografica Feltrina F-Cube, Silvio Bettega, in una Sala degli Stemmi gremita di presenze, ha avuto luogo a Feltre la cerimonia di premiazione del concorso fotografico «Catturare il mondo del Palio in una foto», giunto alla sua 12esima edizione.

Ben 38 i “fotografi” partecipanti che hanno consegnato 64 opere. Si sono classificati al primo posto Laura Re con l’opera «Dentro la gara», al secondo Giovanni Zuccolotto e al terzo Silvia Mazzi. La Giuria ha inoltre segnalato le opere di Riccardo De Marco e di Mario Carazzai, oltre ad una seconda opera di Silvia Mazzi. Un riconoscimento particolare è andato anche alla partecipante più giovane Aurora Toigo.

Il presidente Silvio Bettega ha espresso la sua soddisfazione, a nome di F-cube, per l’alto numero di partecipanti e per il livello delle foto presentate e si è detto orgoglioso di essersi ritrovato ancora una volta a fianco dell’Ente Palio Città di Feltre in una delle sue manifestazioni più rappresentative: «Un grazie di cuore ai partecipanti e agli sponsor Vivendum Media Solutions (azienda leader nella produzione di materiale tecnico per il settore fotografico) ad Elleesse Photography di Luca Schenal e ai giudici Federico d’Ambros Musashi, Gaetano Caberlotto, Luca Schenal, Annalisa Durighello, Michela Dal Magro e Fabio Giudice».

La foto vincitrice di Laura Re intitolata «Dentro la gara».

Gli ha fatto seguito il presidente del Palio di Feltre, Eugenio Tamburrino: «La premiazione del concorso fotografico è sempre un momento molto atteso, che giunge a concludere il periodo strettamente dedicato al Palio e che aiuta a ripercorrerne le emozioni. Giungere a tagliare il traguardo delle dodici edizioni è significativo di quanto rilievo il concorso abbia negli anni conquistato, mettendo a disposizione di tutti gli appassionati del Palio una documentazione importantissima e ricca di spunti artistici. Non posso non ringraziare l’associazione F-Cube, il responsabile del concorso Lino Zanesco e quanti si sono adoperati per la migliore riuscita dell’iniziativa, dando a tutti appuntamento al Palio e al Concorso Fotografico 2024».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d